Quali sono le qualità dell'IPS con la variante TFT

L'IPS (In-Plane Switching) è uno dei tipi più comuni di schermi LCD TFT. Lo schermo LCD TFT migliora la qualità dell'immagine di un normale schermo LCD grazie alla tecnologia di transistor a pellicola sottile. Lo schermo LCD IPS, una variante del LCD TFT (a matrice attiva) migliora la tecnologia dello schermo garantendo una migliore riproduzione del colore e un angolo di visione più ampio e preciso. La tecnologia LCD TFT IPS è molto usata per i computer desktop e portatili, per tablet e gli smartphone a prestazioni elevate.

LCD sta per Liquid Crystal Display, ovvero schermo a cristalli liquidi. Si tratta di un tipo di schermo sottile che costituisce uno schermo a pannello luminoso mediante due strati di pannelli polarizzati e una soluzione a cristalli liquidi. La luce viene proiettata attraverso i cristalli liquidi per produrre un'immagine, ma dal momento che i cristalli liquidi non sono illuminati, hanno bisogno di una retroilluminazione.

Gli LCD TFT (noti anche come LCD a matrice attiva) sono nati per migliorare colori, contrasto e tempo di risposta negli schermi LCD. I due tipi più comuni di LCD TFT sono gli LCD TFT TN (non IPS standard) e gli LCD TFT IPS. Un monitor con uno schermo IPS offre funzioni migliorate, come angoli di visione ottimali, colori precisi, riproduzione dei colori invariabile e consumi energetici ridotti. Riepilogando, l'IPS è una variante degli LCD TFT che migliora i limiti tecnologici dei pannelli TN, ovvero gli angoli di visione ridotti e la riproduzione del colore.

Posted in News By

Schermi Portatili.it